Domanda di partecipazione al - Codice:

Nome* (1) Cognome* (2)
Comune di nascita* (3) Provincia di nascita* (4)
Data di nascita* (5a) (5b) (5c) Comune di residenza* (6)
Provincia* (7) CAP* (8)
Indirizzo* (9) num civico* (10)
Nazionalità* (11) Stato* (12)
domicilio ai fini del concorso nel comune di * (13) Provincia* (14)
CAP* (15) Indirizzo* (16)
num civico* (17) Tel* (18)
PEC* (19) Codice fiscale* (20)
CHIEDE
di essere ammesso al - Codice: .

A tal fine, cosciente delle responsabilità anche penali in caso di dichiarazioni non veritiere, dichiara:

a) di essere in possesso della cittadinanza italiana;
ovvero per i cittadini stranieri di essere in possesso della cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea (specificare Stato) e di godere dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza o provenienza, ovvero i motivi del mancato godimento

b) (se cittadino italiano) - di essere iscritto/a nelle liste elettorali del Comune di ovvero i motivi della mancata iscrizione o cancellazione dalle liste medesime

c) di essere in possesso del seguente titolo di studio (21)
conseguito nel Comune di (22) presso l’Istituto/Università (23)
in data (24)

d) di non aver riportato condanne penali e di non di aver procedimenti penali pendenti (in caso affermativo indicare gli estremi delle relative sentenze, anche se sia stata concessa amnistia, condono, indulto o perdono giudiziale) e gli eventuali procedimenti penali pendenti a suo carico

e) la posizione nei riguardi degli obblighi di leva

f) gli eventuali servizi prestati presso pubbliche amministrazioni e le cause di risoluzione di precedenti rapporti d’impiego .

g) di non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione e di non essere stato dichiarato decaduto da altro impiego statale per averlo conseguito mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile ai sensi dell’art. 27, 1° comma, lett. d) del T.U. delle disposizioni concernenti lo Statuto degli impiegati civili dello Stato approvato con D.P.R. 10 gennaio 1957 n.3;

h) il possesso dell’idoneità fisica all’impiego;

i) titoli di preferenza a parità di merito - quali

m) di scegliere per la prova orale la seguente lingua straniera (25)

Per i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea:
1) di godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
2) di essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
3) di avere adeguata conoscenza della lingua italiana (solo per i cittadini UE).

Per i titoli di studio conseguiti all’estero:
- equipollenza al titolo di studio italiano previsto all’art. 2 punto a) del presente bando (allegare dichiarazione di equipollenza ai sensi della vigente normativa)

Per i portatori di handicap:
(soggetti riconosciuti tali a seguito di accertamenti effettuati dalle aziende sanitarie locali mediante commissioni mediche di cui all’art. 4 della legge n. 104/1992.)

- dichiara di aver necessità dei seguenti ausili:
ovvero dei seguenti tempi aggiuntivi in sede di esame in relazione allo specifico handicap: